CATANZARO: diciottenne ucciso martedi l'autopsia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 737 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

CATANZARO: diciottenne ucciso per un debito di 10 euro per uno spinello

Catanzaro e Provincia
Typography

Prevista anche udienza convalida fermo, Pm invia richiesta a Gip

CATANZARO: diciottenne ucciso per un debito di 10 euro per uno spinello
CATANZARO: diciottenne ucciso per un debito di 10 euro per uno spinello

 

CATANZARO, 26 OTT - Sarà eseguita domani l'autopsia sul cadavere di Marco Gentile, il diciottenne ucciso a Catanzaro per un debito di 10 euro relativo all'acquisto di uno spinello. Per l'omicidio gli agenti della squadra mobile e delle volanti hanno fermato Nicolas Sia, di 19 anni. Prevista sempre domani l'udienza di convalida del fermo di Sia. Il Pm Paolo Petrolo ha inoltrato al giudice per le indagini preliminari la richiesta di convalida per omicidio volontario premeditato. (Ansa)

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003