Lamezia Terme: coltellate a coinquilino, arrestata
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 523 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Lamezia Terme: coltellate a coinquilino, arrestata

Catanzaro e Provincia
Typography

Avrebbe aggredito il coinquilino al culmine di una lite per futili motivi, colpendolo anche con alcune coltellate.

 

Per questo motivo i carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme hanno arrestato, a Falerna Scalo, Giovanna Fazio, di 41 anni, per lesioni gravissime. I militari, dopo una telefonata al 112, sono intervenuti per una lite in un'abitazione. Sentendo gridare, i carabinieri sono entrati ed hanno trovato l'uomo riverso a terra in una pozza di sangue con evidenti segni di percosse e profonde ferite da taglio su più parti del corpo. Portato in ospedale è ricoverato in prognosi riservata. Alla donna sono stati concessi i domiciliari.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003