Lamezia Terme (Catanzaro): tenta importare farmaci, denunciato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 841 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Lamezia Terme (Catanzaro): tenta importare farmaci, denunciato

Catanzaro e Provincia
Typography

Tentava di importare illecitamente 43 confezioni di farmaci di origine orientale, per un totale di sette chilogrammi, non dichiarandoli agli uffici comunali.

 

Un cittadino cinese è stato bloccato dalla Guardia di finanza all'aeroporto internazionale di Lamezia Terme e denunciato per illecita importazione di farmaci non registrati. I militari delle Fiamme gialle di Lamezia Terme, in collaborazione con i funzionari doganali, nel corso di un'ispezione hanno scoperto e sequestrato i farmaci, confezionati in blister e flaconi di vario tipo e pezzatura, nascosti all'interno dei bagagli al seguito del viaggiatore proveniente dall'estero. I medicinali sono stati sequestrati in quanto si tratta di prodotti che non risultano essere registrati presso il Ministero della Salute italiano e che possono essere potenzialmente anche molto nocivi per la salute degli assuntori.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003