CROTONE, 61 migranti, anche neonati
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 280 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

CROTONE, 61 migranti, anche neonati

Crotone e Provincia
Typography

Sbarcati all'alba di oggi, secondo indagini partiti da Turchia

CROTONE, 61 migranti, anche neonati
CROTONE, 61 migranti, anche neonati

 

CROTONE, 14 GEN - Sessantuno migranti, tra cui alcuni neonati, sono stati individuati all'alba di oggi lungo la strada che da Crotone conduce a Capo Colonna. Del gruppo fanno parte 31 uomini, nove donne e 21 bambini, tra cui, appunto, alcuni in fasce. Poco dopo è stato attivato il consueto dispositivo di accoglienza, con l'intervento dalle forze dell'ordine e dalle associazioni di volontariato. I migranti,che sono in discrete condizioni, sono stati portati nel centro di prima accoglienza di Capo Rizzuto e appaiono tutti in discrete condizioni. Secondo quanto é emerso dalle prime testimonianze raccolte dalla Polizia, i migranti, che hanno dichiarato di essere di nazionalità irachena ed iraniana, sarebbero salpati con una barca a vela dalla Turchia e, una volta raggiunta la costa italiana, sarebbero stati fatti sbarcare con un gommone. Non sono state trovate tracce, comunque, né della barca a vela, né del gommone.