Reggio Calabria, allevatore ucciso in casa
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 798 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Reggio Calabria, allevatore ucciso in casa

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Un uomo di 33 anni è stato trovato senza vita in una casa di campagna a Pazzano, nel reggino.

La vittima si chiama Daniele Campanella, secondo quanto appreso finora sarebbe stato ucciso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Gruppo di Locri. È stato il fratello ad avvertire dell'omicidio. L'allevatore 33enne abitava da solo e al momento della sua morte era impegnato in lavori nella proprietà di campagna. Secondo quanto appreso, è stato raggiunto da colpi di arma da fuoco. I carabinieri stanno ricostruendo l'accaduto per risalire al responsabile e al movente.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003