REGGIO CALABRIA, 'Ndrangheta: sen. Caridi resta in carcere
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 384 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

REGGIO CALABRIA, 'Ndrangheta: sen. Caridi resta in carcere

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Coinvolto in operazione Gotha, accusato di associazione mafiosa

REGGIO CALABRIA, 'Ndrangheta: sen. Caridi resta in carcere
REGGIO CALABRIA, 'Ndrangheta: sen. Caridi resta in carcere

REGGIO CALABRIA, 22 APR - Il Tribunale della libertà di Reggio Calabria ha rigettato l'istanza di scarcerazione del senatore Antonio Caridi, coinvolto nell'inchiesta "Gotha", condotta dalla Dda reggina, in relazione ai suoi presunti rapporti con alcune cosche di 'ndrangheta ed accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso. Caridi, eletto col Pdl e che poi è passato a Gal, si era costituito nell'agosto scorso dopo che il Senato ne aveva autorizzato l'arresto. A Caridi si contesta, in particolare, di avere favorito in passato il controllo delle società esternalizzate del Comune di Reggio Calabria per la raccolta e il trattamento dei rifiuti solidi urbani, società di fatto monopolizzate dalle cosche De Stefano, Tegano e Condello.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003