Vibo Valentia: Scoperta bisca clandestina, 28 denunce
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 260 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Scoperta bisca clandestina, 28 denunce

Vibo Valentia e Provincia
Typography

Di giorno un circolo scommesse e ritrovo per ragazzi, di sera si trasformava in una bisca clandestina.

 

E' quanto hanno scoperto i carabinieri di Pizzo che hanno denunciato 28 persone. Quando i carabinieri sono entrati nel circolo hanno trovato i 28 denunciati, alcuni con precedenti penali, seduti attorno ad un tavolo, tra soldi, carte e fiches mentre giocavano bagarà, il più classico dei giochi d'azzardo. Tra le persone identificate anche un sorvegliato speciale di pubblica sicurezza di Pizzo. Saranno tutti denunciati all'autorità giudiziaria per esercizio di gioco d'azzardo. I carabinieri hanno sequestrato i locali del circolo e circa 1.000 euro in contanti, una parte dei quali nascosti in una stufa in disuso.