Mileto (Vibo Valentia): colpi pistola contro due auto, denuncia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 168 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Mileto (Vibo Valentia): colpi pistola contro due auto, denuncia

Vibo Valentia e Provincia
Typography

Un uomo di 33 anni, P.L., é stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia con l'accusa di essere il responsabile del danneggiamento di due automobili avvenuto la scorsa notte nella frazione "Paravati" di Mileto.

 

Contro le due vetture, una Ford C Max ed una Fiat Punto, di proprietà di persone legate tra loro da vincoli di parentela, sono stati sparati alcuni colpi di pistola. I carabinieri hanno riferito che a carico di P.L. sono stati raccolti concreti elementi di prova. Nella sua abitazione, tra l'altro, nel corso di una perquisizione, é stato trovato un proiettile della stessa marca e dello stesso calibro di quelli rivenuti sul luogo dell'intimidazione, insieme ad un cappello e ad una sciarpa indossati dal responsabile per non farsi riconoscere. Alla base dell'intimidazione, secondo quanto é emerso dalle indagini, ci sarebbero contrasti di natura privata.