BRIATICO (VIBO VALENTIA), arsenale in casa, tre arresti dei Cc
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 128 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

BRIATICO (VIBO VALENTIA), arsenale in casa, tre arresti dei Cc

Vibo Valentia e Provincia
Typography

Trovati fucile e tre pistole senza matricola e varie cartucce

 

BRIATICO (VIBO VALENTIA), arsenale in casa, tre arresti dei Cc
BRIATICO (VIBO VALENTIA), arsenale in casa, tre arresti dei Cc

 

BRIATICO (VIBO VALENTIA), 6 NOV - I carabinieri hanno arrestato a Briatico tre persone, un uomo e due suoi nipoti, Francesco Lo Iacono e Fiorenzo e Felice Lo Iacono, di 56, 28 e 23 anni, con l'accusa di detenzione abusiva di armi e munizioni. I tre nascondevano nell'intercapedine del sottotetto di una delle tre case di loro proprietà un fucile a pompa, una pistola semiautomatica e due revolver, tutti con matricola abrasa, oltre a 82 cartucce calibro 45, 82 calibro 9, 95 calibro 357 magnum e 75 calibro 12. Successivamente i militari hanno perquisito un magazzino, anche questo di proprietà di Francesco Lo Iacono e dei due nipoti, trovandovi altre 150 cartucce di vario calibro. I tre, su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, sono stati condotti nel carcere di Vibo Valentia.