VIBO VALENTIA, titolare agenzia viaggi denunciato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

VIBO VALENTIA, titolare agenzia viaggi denunciato

Vibo Valentia e Provincia
Typography

Pagava con carte non sue vacanze vendute a clienti in contanti

VIBO VALENTIA, titolare agenzia viaggi denunciato
VIBO VALENTIA, titolare agenzia viaggi denunciato

 

VIBO VALENTIA, 12 GEN - I finanzieri della Tenenza di Tropea hanno denunciato per indebito utilizzo di carte di credito il titolare di un'agenzia di viaggi. Le indagini sono iniziate dopo che una società ha denunciato alle Fiamme gialle l'indebito utilizzo di una carta di credito in una nota struttura alberghiera della "Costa degli Dei". Grazie ai successivi approfondimenti, effettuati con il supporto del Nucleo speciale di Polizia valutaria di Roma, che già aveva posto la sua attenzione sull'indagato, i finanzieri hanno scoperto che la transazione segnalata si inquadrava in un complesso meccanismo fraudolento. L'indagato, infatti, esperto informatico, era riuscito ad impadronirsi dei numeri e dei relativi codici di verifica delle carte di credito intestate a diversi soggetti, utilizzando queste carte per pagare l'acquisto di pacchetti vacanza per i propri clienti che, ignari, fruivano delle stesse pagando in contanti. La truffa è stata stimata in 28 mila euro.