Berlino: Gentiloni ad agenti, orgogliosi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 191 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Berlino: Gentiloni ad agenti, orgogliosi

Politica
Typography

Premier si complimenta per professionalità e coraggio mostrato

Berlino: Gentiloni ad agenti, orgogliosi
Berlino: Gentiloni ad agenti, orgogliosi

 

ROMA, 25 DIC - Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha parlato questa mattina con i due agenti protagonisti dello scontro a fuoco che ha portato alla uccisione del killer di Berlino. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi. "Siamo orgogliosi di voi, della vostra professionalità e del coraggio che avete mostrato", ha detto il premier, che si è complimentato ancora e ha fatto i migliori auguri a loro e alle loro famiglie in occasione delle feste.