Accadde oggi: 13 luglio 1814, Istituzione dell'Arma dei Carabinieri
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 507 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Accadde oggi: 13 luglio 1814, Istituzione dell'Arma dei Carabinieri

Arte e Cultura
Typography

Con le Regie Patenti re Vittorio Emanuele I istituisce l’arma dei Carabinieri, con lo scopo di fornire al Regno un corpo di polizia simile a quello francese della Gendarmerie. Il loro primo generale è Giuseppe Thaon di Revel, chiamato a ricoprire la più alta carica dei carabinieri il 13 agosto 1814.

La carica dei Carabinieri a Pastrengo
La carica dei Carabinieri a Pastrengo

 

Il nome del Corpo deriva dall'arma che ogni carabiniere aveva in dotazione: la carabina. I colori del pennacchio (rosso e turchino) vengono introdotti il 25 giugno del 1833 dal re Carlo Alberto, al quale successivamente i Carabinieri salvano la vita durante la battaglia di Pastrengo.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003