Salute e Benessere-2
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 597 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Ministero Salute valuta l'obbligatorietà dei vaccini per chi va a scuola

Il Ministero della Salute sta valutando la possibilità di un'ordinanza sull'obbligo di vaccinazioni per chi va a scuola, mentre sono in corso colloqui sindacali sull'ipotesi di togliere la convenzione col Sistema Sanitario ai medici che sconsiglino le vaccinazioni, perché 'infedeli' verso il SSN.

TORINO: trapianto rene contemporaneo a fratelli

Alle Molinette di Torino da stesso donatore

TORINO, 14 OTT - Doppio trapianto di rene alle Molinette di Torino: per la prima volta fratello e sorella, affetti da nefropatia policistica ereditaria, sono stati trapiantati in contemporanea.

Chirurgia "miracolosa", riattaccata testa a bimbo di 16 mesi decapitato in incidente

Grazie a quello che i medici hanno definito "un intervento chirurgico miracoloso", a un bambino australiano è stata riattaccata la testa, staccatasi dal corpicino in seguito a un incidente stradale.

'Drammatico' calo vaccini in Italia, torna l'incubo epidemie

"La copertura vaccinale nel nostro Paese è al limite della soglia di sicurezza e diventa ormai improcrastinabile l'approvazione del nuovo Piano nazionale per la prevenzione vaccinale proposto da ministero della Salute, Consiglio superiore di Sanità, Istituto superiore di Sanità ed Agenzia italiana del farmaco al tavolo di coordinamento per la prevenzione delle Regioni italiane".

Sanità, stretta sugli esami 'inutili'. Ecco l'elenco delle prestazioni a rischio

Sono oltre 200 le prestazioni a rischio inappropriatezza, comprese nell'elenco che il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha consegnato ai sindacati medici nel corso dell'incontro di ieri pomeriggio.

Mal di testa, insonnia e mal di stomaco: malattie da stress per 8 italiani su 10

Il 97% degli Italiani ha sperimentato lo stress almeno una volta nella propria vita e per ben 8 italiani su 10 lo stress è presente frequentemente al punto da causare lievi disturbi di salute: se i più diffusi sono il mal di testa (44%), l'insonnia (37%) e il mal di stomaco (35%), non manca chi manifesta dolori muscolari (20%), herpes labiale (14%) e acne (9%).

Altri articoli...

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003