Addio Diesel, il cane eroe ucciso durante il blitz a Saint-Denis
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 633 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Addio Diesel, il cane eroe ucciso durante il blitz a Saint-Denis

Mondo
Typography

Si chiamava Diesel e aveva sette anni il cane poliziotto ucciso questa mattina durante il blitz condotto dalla polizia francese a Saint-Denis, a nord di Parigi.

Di razza pastore belga, l'animale sarebbe stato il primo ad entrare nell'appartamento all’angolo tra rue de la République e rue de Corbillon, ritenuto il covo degli attentatori di Parigi. Il suo compito era quello di "valutare la minaccia", ma è stato ucciso dai colpi sparati dai terroristi asserragliati. Secondo alcune fonti sarebbe invece stato investito dall’esplosione provocata dalla donna kamikaze che si è fatta esplodere. Diesel era in forza al Raid, Recherche Assistance Intervention Dissuasion, le forze speciali francesi che lo ricordano come un "cane potente, veloce e malizioso"

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003