Esplosione alla metro di Istanbul, 'è stata una bomba'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 859 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Esplosione alla metro di Istanbul, 'è stata una bomba'

Mondo
Typography

Continuano ad arrivare resoconti contrastanti sull'esplosione nei pressi di una fermata della metro di Istanbul.

Il presidente del municipio di Bayrampasa, Atilla Aydiner, ha dichiarato alla tv 'A Haber' che lo scoppio è stato provocato da una 'pipe-bombe', un ordigno artigianale costituito da un tubo riempito di esplosivo e schegge di metallo. Secondo Aydiner il bilancio è di sei feriti. In precedenza, il governatore di Istanbul, Vasip Sahin, ha parlato di un ferito e ha spiegato che la causa dell'esplosione è ancora ignota. "Stiamo valutando - ha detto, citato dall'Anadolu - tutte le possibilità".

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003