Bus Catalogna: morta studentessa torinese
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 687 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Bus Catalogna: morta studentessa torinese

Mondo
Typography

Serena Saracino, una delle studentesse torinesi coinvolte nell'incidente di Tarragona, è morta.

 

Bus Catalogna,morta studentessa torinese
Bus Catalogna, morta studentessa torinese

 

Lo conferma il padre, Alessandro, contattato telefonicamente dall'ANSA. "E' morta... mia figlia è morta...", sono le parole pronunciate dall'uomo, che si trova da ieri sera in Spagna. La giovane vittima avrebbe compiuto 23 anni tra una settimana esatta. Studentessa di Farmacia dell'Università di Torino, compare sorridente nelle foto del suo profilo Facebook.

 

Si era trasferita a Barcellona, per l'Erasmus, da circa un mese. Viaggiava sul pullman numero cinque, quello che ieri mattina si è schiantato contro un'auto sull'autostrada Ap-7, a Freginals, di rientro da una gita a Valencia, dove con le sue amiche aveva assistito alla Notte dei Fuochi della celebre Fiesta de Las Fallas. Per tutta la giornata di ieri la famiglia ha cercato di mettersi in contatto con la ragazza, che era irrintracciabile. Anche Annalisa Riba, l'altra studentessa torinese di Farmacia ferita nell'incidente, non aveva sue notizie.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003