VARESE, 10mila fatture false, sgominato sodalizio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 699 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

VARESE, 10mila fatture false, sgominato sodalizio

Mondo
Typography

Indagine della finanza nata da arresto imprenditore varesino

VARESE, 10mila fatture false, sgominato sodalizio
VARESE, 10mila fatture false, sgominato sodalizio

 

VARESE, 25 NOV - Dodici persone sono indagate a vario titolo dal Guardia di Finanza di Varese, per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di vari reati, tra cui bancarotta fraudolenta ed emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. L'indagine dei finanzieri di Varese è nata nel 2014, con l'arresto dell'imprenditore varesino Gianfranco Castiglioni e di altre tre persone, a seguito di un'indagine per reati fiscali della Guardia di Finanza di Perugia. A quanto si apprende, le fiamme gialle varesine hanno smantellato un vero e proprio sodalizio criminale dedito a false fatturazioni infragruppo (diecimila quelle oggetto di indagine) e bancarotta fraudolenta, per realizzare un complesso e multiforme sistema di frode fiscale in ambito nazionale, attraverso società con sede in provincia di Varese, Como, Milano, Padova, Perugia, Piacenza, Cuneo e collegate al gruppo Casti e, quindi, allo stesso Castiglioni.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003