BEIRUT, autobomba a citta' costiera, 9 morti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 200 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

BEIRUT, Siria: autobomba a citta' costiera, 9 morti

Mondo
Typography

Roccaforte di Assad. Primo attentato da inizio tregua

BEIRUT, autobomba a citta' costiera, 9 morti
BEIRUT, autobomba a citta' costiera, 9 morti

 

BEIRUT, 5 GEN - Almeno 9 persone sono state uccise e 13 ferite nell'esplosione di un'autobomba oggi nella città siriana di Jableh, nella provincia costiera di Latakia, roccaforte del presidente Bashar al Assad. Lo riferisce la televisione di Stato di Damasco. Jableh è stata colpita da altri attentati simili in passato, ma questo è il primo dall'entrata in vigore del cessate il fuoco sponsorizzato da Russia e Turchia, il 30 dicembre scorso.