Urbi et Orbi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 341 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Roma, Papa in visita al Programma alimentare: ''Non abituarsi a tragedie, la fame non è normale''

Francesco parla davanti all'assemblea dell'agenzia Onu sottolineando: "Aiuti e piani di sviluppo sono bloccati dalla burocrazia, le armi circolano liberamente". E chiede al mondo la capacità di commuoversi davanti al dolore

CITTA' DEL VATICANO. Papa: no a parrocchie aperte 'a orario'

Bergoglio, non c'è porta aperta, non c'è prete che accoglie

CITTA' DEL VATICANO, 29 MAG - Il Papa parlando a braccio nel corso dell' omelia della messa per il giubileo dei diaconi ha detto di dispiacersi quando: "vedo orario nelle parrocchie, 'da talora a talora', poi non c'è porta aperta, non c'è prete, non c'è diacono, non c'è laico che riceva la gente".

Bruxelles: Papa, tutti condannino

Il Papa, riguardo gli "attentati terroristici di Bruxelles", ha rivolto un "un appello a tutte le persone dei buona volontà per unirsi nella unanime condanna di questi crudeli abominii che stanno causando solo morte, terrore e orrore".

CITTA' DEL VATICANO: Papa mostra salvagente bimba morta in mare

Durante incontro con piccoli profughi in Vaticano

CITTA' DEL VATICANO, 28 MAG - Il Papa durante l'incontro con i 500 bimbi profughi giunti dalla Calabria con il "Treno dei bambini" ha portato con sé e mostrato ai piccoli il giubbotto salvagente di una piccola profuga morta in mare, regalatogli da un volontario mercoledì scorso all'udienza generale.

CITTA' DEL VATICANO: gli account di Papa Francesco sono un fenomeno social

Oggi Pio IX sarebbe su Instagram

Il Papa più longevo della storia della Chiesa, dal punto di vista del pontificato, se si esclude ovviamente san Pietro, è stato il primo vescovo di Roma a essere fotografato. “Da allora in poi, – come ha ricordato il direttore de La Civiltà Cattolica padre Antonio Spadaro a Radio Vaticana – l’immagine ha sempre assunto un ruolo di messaggio spirituale, superando quello di memoria storica o di semplice ritratto”.

Papa: Lavanda Piedi a Cara Castelnuovo

"Il prossimo Giovedì santo Papa Francesco si recherà a Castelnuovo di Porto per rimanere con i giovani profughi ospiti del Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo"

Altri articoli...