Schianto a 200 all'ora contro casa confinaria: morto 29enne
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 843 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

Schianto a 200 all'ora contro casa confinaria: morto 29enne

Italia
Typography

Un giovane di nazionalità slovena, di 29 anni, è morto questa mattina dopo essersi schiantato ad una velocità di oltre 200 km/h con la propria automobile, una Bmw 530 andata completamente distrutta.

L'impatto contro una struttura dell'ex valico confinario di San Gabriele, tra Gorizia e Nova Gorica (Slovenia) è stato violentissimo e il giovane è deceduto all'istante. Non si esclude che abbia voluto togliersi la vita. Nel sinistro è rimasta coinvolta un'altra macchina, conducente e passeggeri sono rimasti illesi. Sul posto soccorsi italiani e sloveni.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003