MATERA. Polizia ha arrestato un boss a New York
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 681 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

MATERA. Polizia ha arrestato un boss a New York

Italia
Typography

La Polizia ha arrestato stamani, nell'aeroporto di Fiumicino - dove era giunto da New York - Michele Amabile, affiliato a cosa nostra americana e coinvolto nell'inchiesta cosiddetta "underboss" della questura di Matera relativa al tentativo di estorsione ai danni di un imprenditore di Matera (la vicenda portò a otto arresti).

Ad Amabile è stata notificata anche un'ordinanza di custodia cautelare della Procura distrettuale di Reggio Calabria, nell'ambito dell'operazione "New bridge".

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno

Feed non trovato
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003