Curato solo con l'omeopatia, a processo genitori figlio morto di polmonite
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 423 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Curato solo con l'omeopatia, a processo genitori figlio morto di polmonite

Italia
Typography

Avrebbero curato solo con l'omeopatia il figlio di 4 anni, malato di polmonite, che poi sarebbe morto.

Padre e madre sono stati rinviati a giudizio dal gip del Tribunale di Lecce: il processo inizierà il 24 febbraio. La vicenda risale all’ottobre del 2011 quando il bimbo arrivò in ospedale denutrito e sottopeso e con una polmonite batterica in corso. Prima che l'attenzione degli inquirenti si concentrasse sui genitori furono indagati per omicidio colposo tre medici in servizio nell’ospedale di Tricase, dove il bimbo fu ricoverato d’urgenza e morì poche ore dopo.

La Procura di Lecce aveva chiesto l’archiviazione di tutte le posizioni, ma il giudice ha archiviato solo la posizione dei medici, mentre per i genitori prima ha imposto l’accusa coatta e ora ha disposto anche il rinvio a giudizio.