Arsenale e "santabarbara" in casa, fermo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 533 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Arsenale e "santabarbara" in casa, fermo

Italia
Typography

Aveva in casa un arsenale e una "santabarbara", tra armi da guerra e comuni, munizioni, esplosivi e anche sostanza stupefacente.

 

Giuseppe Coluccio, di 39 anni, di Gioiosa ionica è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dai carabinieri della compagnia di Roccella Ionica e dai militari dello squadrone eliportato Cacciatori Calabria. Nel corso di una perquisizione domiciliare, nell'ambito del "Focus 'Ndrangheta" che ha interessato la vallata del Torbido, i militari hanno trovato una pistola semiautomatica calibro 9, mitragliette "VZ 61 Scorpion" e "Imi Uzi" calibro 7,65, 50 cartucce, cinque fucili da caccia; tre pistole di vario calibro una delle quali clandestina e le altre oggetto di furto, 1.000 cartucce di vario calibro, tre ordigni esplosivi artigianali del peso complessivo di 1,330 Kg, 400 grammi marijuana, 100 grammi di cocaina e 15 grammi di hashish, contenute in involucri in cellophane e bilancini.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003