'Ndrangheta, arrestato direttore Posta
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 354 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

'Ndrangheta, arrestato direttore Posta

Italia
Typography

Il direttore di un ufficio postale della provincia di Reggio Calabria è stato arrestato stamani dalla Polizia di Stato per impiego di denaro di provenienza illecita, aggravato dalla finalità di favorire la 'ndrangheta.

 

'Ndrangheta, arrestato direttore Posta
'Ndrangheta, arrestato direttore Posta

 

Secondo le indagini, coordinate dalla Direzione distrettale antimafia di Milano, oltre 200 mila Euro sarebbero stati impiegati da personaggi legati alla 'ndrangheta per acquistare una farmacia a Milano. Sono in corso perquisizioni in Lombardia, Piemonte e Calabria. Secondo le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Milano e coordinate dalla Direzione Distrettale Antimafia di Milano, a cui ha partecipato la Sezione di Polizia Giudiziaria - Guardia di Finanza della Procura della Repubblica di Milano, nell'acquisto della farmacia a Milano sarebbero stati impiegati oltre 200 mila Euro provento di traffico di stupefacenti di importanti famiglie di 'ndrangheta.