Mammola: alimenti in cattivo stato, denuncia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 432 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Mammola: alimenti in cattivo stato, denuncia

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Un commerciante ambulante è stato denunciato dai carabinieri a Mammola per vendita di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione.

 

Alimenti in cattivo stato, denuncia
Alimenti in cattivo stato, denuncia

 

I carabinieri, in collaborazione con il personale dell'azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria, hanno compiuto numerosi controlli nei confronti di commercianti per accertare la genuinità dei prodotti alimentari venduti. A Grotteria i carabinieri hanno scoperto che il venditore ambulante, sprovvisto della relativa autorizzazione, esponeva e metteva in vendita prodotti alimentari di bassa qualità e in cattivo stato di conservazione. Durante i controlli sono stati sequestrati 9 chili di prodotti ittici.