Certaldo (Firenze): auto in fosso dopo fuga da Cc, morto
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 306 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Certaldo (Firenze): auto in fosso dopo fuga da Cc, morto

Italia
Typography

Un uomo è morto in un incidente stradale avvenuto nel corso di un inseguimento da parte dei carabinieri. È accaduto nella notte a Certaldo (Firenze), intorno alle 1.30.

 

Secondo le prime informazioni la vittima, le cui generalità ancora non sono state rese note, sarebbe stata autore di un tentativo di furto in un bar della cittadina valdelsana. L'uomo, alla vista dei lampeggianti accesi su un'auto dei carabinieri, nel frattempo chiamati a intervenire, si sarebbe dato alla fuga alla guida di una Fiat Punto, poi risultata rubata. I militari hanno seguito la strada per poi notare l'auto finita in un fossato pieno di acqua ai lati della strada regionale 429. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco: l'uomo al volante era già privo di vita all'arrivo dei soccorsi e con la testa immersa nell'acqua.