AOSTA: muore il basejumper Alexander Polli
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 354 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

AOSTA: muore il basejumper Alexander Polli

Italia
Typography

Italo-norvegese si schianta contro un albero a Chamonix

AOSTA: muore il basejumper Alexander Polli
AOSTA: muore il basejumper Alexander Polli

 

AOSTA, 22 AGO - Il basejumper italo-norvegese Alexander Polli, di 31 anni, è morto oggi sopra Chamonix (Francia) nella zona del Brévent, a circa 1.500 metri di altitudine. Lo riferiscono alcuni media francesi. L'incidente nella tarda mattinata: durante un lancio con la tuta alare si è schiantato contro un albero. I soccorritori sono stati avvertiti dai compagni di volo che hanno assistito all' impatto. Polli era noto nell'ambiente degli sport estremi e aveva fondato 'Morals Arrivederci', un gruppo di sportivi conosciuti per i loro spettacolari video diffusi su internet.