ROMA, sindacati banche, pronti a sciopero
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 374 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

ROMA, sindacati banche, pronti a sciopero

Italia
Typography

"Per premier necessario taglio 150.000 addetti. Adesso basta!"

ROMA, sindacati banche, pronti a sciopero
ROMA, sindacati banche, pronti a sciopero

 

ROMA, 3 SET - I sindacati del settore bancario dicono no alle parole del premier, Matteo Renzi, sulla necessità di dimezzare nei fatti il numero dei dipendenti del settore (circa 150.000 in meno in 10 anni) e si dicono pronti a fare uno sciopero generale. "Adesso basta! - si legge in una nota - A chi vuole l'eutanasia del settore creditizio occorre rispondere con la mobilitazione. L'affermazione di Renzi circa la necessità di ridurre, in 10 anni, di 150.000 lavoratori bancari il numero degli addetti nel settore creditizio, merita una sola risposta: Sciopero Generale".