TORINO. Minotauro, 16 arresti dopo Cassazione
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 390 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

TORINO. Minotauro, 16 arresti dopo Cassazione

Italia
Typography

Ordine di carcerazione per sedici persone, affiliate alla 'Ndrangheta, condannate in via definitiva nell'ambito del processo Minotauro.

Le stanno eseguendo a Torino e Reggio Calabria su disposizione del pg di Torino Vittorio Corsi i carabinieri. I provvedimenti sono diventati definitivi con la sentenza della Cassazione, che lunedì ha confermato le condanne per le infiltrazioni della 'Ndrangheta nel Torinese. I sedici arrestati devono scontare pene residue che vanno dai 4 mesi agli 8 anni.