PALERMO, Grasso ricorda sacrificio P. Mattarella
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 172 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

PALERMO, Grasso ricorda sacrificio P. Mattarella

Italia
Typography

Voleva terra senza violenza, paura e sopraffazione

PALERMO, Grasso ricorda sacrificio P. Mattarella
PALERMO, Grasso ricorda sacrificio P. Mattarella

 

PALERMO, 6 GEN - "Questo non dev'essere considerato uno stanco rituale ma la testimonianza del valore dell'impegno di un uomo politico che è un esempio. Aveva doti di passione, senso di responsabilità e lungimiranza che tutti i politici dovrebbero avere". Lo ha detto il presidente del Senato Piero Grasso partecipando alla commemorazione del presidente della Regione Piersanti Mattarella, ucciso dalla mafia il 6 gennaio 1980. "Come tanti siciliani si è sacrificato per l'idea di una regione libera e felice, di una terra dove vivere senza violenza, paura sopraffazione e senza privilegi", ha aggiunto.