PISA, investe madre e parente, ritenendole 'causa dei suoi problemi'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 182 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

PISA, investe madre e parente, ritenendole 'causa dei suoi problemi'

Italia
Typography

Donna sotto shock piantonata in ospedale

PISA, investe madre e parente, ritenendole 'causa dei suoi problemi'
PISA, investe madre e parente, ritenendole 'causa dei suoi problemi'

 

PISA, 9 GEN - Un testimone ha raccontato che l'automobilista avrebbe investito le due donne volontariamente. La donna, cinquantenne, figlia di una delle due vittime, da tempo è in cura presso la locale Asl per problemi psichiatrici. Soffrirebbe di manie di persecuzione. Dopo l'incidente, è stata ricoverata in stato di shock all'ospedale ed è piantonata dalla polizia, anche se a suo carico al momento non ci sarebbe alcun provvedimento, in attesa della decisione del pm di turno Aldo Mantovani. La donna, stando alle prime informazioni, avrebbe ritenuto le due anziane donne 'causa dei suoi problemi'.