RIMINI, Gessica Notaro sfregiata con acido, 800 a manifestazione
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 658 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

RIMINI, Gessica Notaro sfregiata con acido, 800 a manifestazione

Italia
Typography

Sindaco, questa piazza è la risposta

RIMINI, Gessica Notaro sfregiata con acido, 800 a manifestazione
RIMINI, Gessica Notaro sfregiata con acido, 800 a manifestazione

 

RIMINI, 16 GEN - Ottocento persone si sono strette in un abbraccio ideale a Gessica Notaro, la 28enne riminese sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato Jorge Edson Tavares nella serata di martedì. Questo pomeriggio in piazza Tre Martiri a Rimini si è svolta la manifestazione per far sentire alla ragazza la vicinanza della città e dire basta alla violenza sulle donne. "Questa piazza - ha detto il sindaco di Rimini Andrea Gnassi - è la risposta all'acido gettato in faccia. Gessica si riprenderà. È una ragazza bella dentro e bella fuori. Chi le ha fatto questo è solo un vigliacco".