Csm: nuovo procuratore antimafia l'8/11, favorito De Raho
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 554 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Il Procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho

Calabria Regione
Typography

Favorito è Federico Cafiero De Raho, capo pm Reggio Calabria

Il Procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho
Il Procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho

ROMA, 1 NOV - La prossima settimana, l'8 novembre, il plenum del Csm nominerà il successore di Franco Roberti al vertice della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo. Il favorito è l'attuale procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho: in Commissione ha ricevuto cinque voti a favore, a fronte di un solo consenso andato al suo diretto concorrente, il pg di Palermo Roberto Scarpinato. Un dato che rende più che probabile che sarà lui il successore di Roberti, che va in pensione il 16 novembre prossimo.





Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003