CALABRIA: capodanno, tuffo collettivo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1102 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Calabria Regione
Typography

Si è ripetuto anche per il Capodanno 2015 in Calabria il rito di buon augurio del tuffo collettivo in mare. In tanti hanno sfidato le temperature rigide per immergersi tra le onde a Catanzaro, Crotone e Reggio Calabria.

A confortare i non pochi temerari solo un pallido sole. Nel capoluogo in cinquanta, a causa del mare mosso, hanno dovuto ripiegare sulle acque del porto mentre a Reggio, rispettato l'appuntamento che va avanti dal 1972 con il tuffo davanti al Lido comunale.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003