ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), sisma, recuperata Sindone
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 705 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), sisma, recuperata Sindone Operazione Mibact, Vigili fuoco e CC. Trasferita ad Ascoli

Calabria Regione
Typography
ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), sisma, recuperata Sindone
ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), sisma, recuperata Sindone

 

ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 1 SET - La Sindone di Arquata è stata recuperata dalla chiesa pericolante di San Francesco, ad alto rischio di crollo, con un complesso intervento dei vigili del fuoco, dei carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio e dei tecnici del Mibact. "Essere riusciti a spostare l'opera prima che succedesse qualcosa è per noi una grande emozione" ha detto una carabiniera. All'operazione ha assistito la direttrice del Segretariato regionale del Mibact per le Marche, Giorgia Muratori. La Sindone, una copia del sacro lino molto venerata da queste parti, sarà trasferita, scortata dai carabinieri, nella cattedrale di Ascoli Piceno dedicata a Sant'Emidio, protettore dei terremotati, dove alle 19 il vescovo, mons. Giovanni D'Ercole, celebrerà una messa in occasione degli otto giorni trascorsi dal sisma.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003