TORINO, arrestato esponente famiglia Assisi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 496 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

TORINO, arrestato esponente famiglia Assisi

Calabria Regione
Typography

Fermato a Torino Pasquale Michael,condannato a 13 anni per droga

TORINO, arrestato esponente famiglia Assisi
TORINO, arrestato esponente famiglia Assisi

TORINO, 4 MAG - I carabinieri del Nucleo investigativo di Torino hanno arrestato nel capoluogo piemontese Pasquale Michael Assisi, 30 anni, esponente di una famiglia di presunti narcotrafficanti internazionali in contatto con la 'ndrangheta. Pasquale è figlio del boss Nicola Assisi, 59 anni, latitante, inseguito da una condanna a 13 anni per traffico di droga, ed è fratello di Patrick, 34 anni, pure lui latitante (si sospetta in Sudamerica). Pasquale Michael, che risulta residente a San Giusto Canavese, era nascosto in un appartamento di via Monte Ortigara, dove gli investigatori lo hanno scovato dopo mesi di controlli e appostamenti. Su di lui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 4 giugno 2015 da un gip di Torino e una condanna a 13 anni e 10 mesi di reclusione, datata il 23 settembre 2016, per traffico di droga. Assisi è anche stato denunciato perché trovato in possesso di una patente di guida falsa.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003