RENDE. Abbandonano in casa figlia di pochi mesi: indagata una coppia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 976 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

RENDE. Abbandonano in casa figlia di pochi mesi: indagata una coppia

Cosenza e Provincia
Typography

La procura di Cosenza ha iscritto nel registro degli indagati una giovane coppia di romeni, residenti a Rende (CS), colpevoli secondo gli inquirenti di abbandono di minori.

I due, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, nel marzo scorso, avrebbero abbandonato la loro piccola, di neanche un anno di età, nella loro abitazione. L’uomo è accusato anche di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie, che sarebbe stata più volte picchiata con violenza.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003