SAN COSMO ALBANESE (CS). Ucciso un cinquantaduenne incensurato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 644 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

SAN COSMO ALBANESE (CS). Ucciso un cinquantaduenne incensurato

Cosenza e Provincia
Typography

Un uomo, Carmine Avato, di 52 anni, incensurato, è stato ucciso a colpi di pistola a San Cosmo Albanese, in provincia di Cosenza.

L'omicidio è avvenuto davanti all'abitazione dell'uomo. Dopo avere fatto fuoco il sicario si è allontanato. Avato, che faceva il muratore, era sposato e padre di tre figli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro che hanno avviato le indagini. Gli investigatori non escludono nessuna pista.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003