Corigliano Calabro (Cosenza): soccorsa nello Jonio barca in avaria
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 209 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Corigliano Calabro (Cosenza): soccorsa nello Jonio barca in avaria

Cosenza e Provincia
Typography

Una piccola imbarcazione da diporto in avaria con a bordo tre persone è stata soccorsa la notte scorsa dalla Guardia costiera di Corigliano Calabro nello specchio di mare tra il porto della cittadina jonica e la foce del Crati.

 

Giunto l'allarme dalla piccola unità, alla deriva per problemi al motore, una motovedetta è uscita in mare e in pochi minuti ha intercettato i tre diportisti. Verificate le buone condizioni dei componenti l'equipaggio della piccola imbarcazione, solo spaventati e in apprensione per il motore in panne e per le condizioni del mare, l'unità della Guardia costiera ha scortato il natante fino al porto anche grazie all'aiuto di un altro diportista giunto nel frattempo. Soddisfatti per l'esito dell'operazione di soccorso gli operatori della Guardia costiera che, in giornata, hanno celebrato con una funzione religiosa il 151/mo anniversario della fondazione del Corpo delle Capitanerie di porto.