Corigliano Calabro (Cosenza): nave con 833 migranti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Corigliano Calabro (Cosenza): nave con 833 migranti

Cosenza e Provincia
Typography

E' arrivata nel porto di Corigliano Calabro la nave "Vos Chablis" di un'organizzazione umanitaria internazionale con a bordo 833 migranti soccorsi in varie operazioni sul Canale di Sicilia.

 

I migranti - 742 uomini, 80 donne di cui cinque incinte, 11 bambini accompagnati e circa 50 non accompagnati - provengono dall'Africa subsahariana, dalla Libia e dal Maghreb. A terra è stato attivato subito il dispositivo di accoglienza e di assistenza coordinato dalla Prefettura di Cosenza in collaborazione con il Comune, le forze dell'ordine e le tante associazioni e organizzazioni di volontariato operanti sul territorio. Non sono stati segnalati casi particolari fatto salvo un caso di sospetta tubercolosi. In corso gli screening sanitari per accertarsi delle esatte condizioni di salute dei profughi. A seguire verranno attuate le procedure previste dal piano di riparto del Ministero dell'Interno.