COSENZA. Manifestazione contro l'illegalita' - 7 novembre, Teatro Rendano
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 128 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

COSENZA. Manifestazione contro l'illegalita' - 7 novembre, Teatro Rendano

Cosenza e Provincia
Typography

Il prossimo 7 novembre, alle ore 10:00, farà tappa a Cosenza, presso il teatro Rendano, la manifestazione nazionale “Educazione all’acquisto legale – Fermiamo la contraffazione”

L’iniziativa - patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Commissione Europea, dalla Camera di Commercio e dal Comune di Cosenza - è finalizzata alla sensibilizzazione e all'informazione su tutti i fenomeni illegali con una particolare attenzione su contraffazione e abusivismo.

Punto centrale della manifestazione sarà lo spettacolo "Tutto quello che sto per dirvi è falso" scritto da Andrea Guolo e interpretato da Tiziana Di Masi, un esempio di teatro civile che affronta il tema della contraffazione in tutte le sue sfaccettature. A seguire si terrà un dibattito con i rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell’ordine, animato dagli stessi studenti con domande e considerazioni sulla base delle sollecitazioni emerse dalla visione dello spettacolo.

Prenderanno parte attivamente alla manifestazione una cospicua rappresentanza del mondo delle Istituzioni, delle imprese, e del mondo delle scuola con oltre 700 studenti provenienti da tutta la provincia.

Confcommercio. Programma Manifestazione Educazione Acquisto Legale
Confcommercio. Programma Manifestazione Educazione Acquisto Legale