RENDE (COSENZA), scritte su Museo Presente, un arresto
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 186 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

RENDE (COSENZA), scritte su Museo Presente, un arresto

Cosenza e Provincia
Typography

Ha aggredito Cc, rimesso in libertà dopo formalità, 3 denunce

RENDE (COSENZA), scritte su Museo Presente, un arresto
RENDE (COSENZA), scritte su Museo Presente, un arresto

RENDE (COSENZA), 21 GEN - Un ventenne è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Rende dopo essere stato sorpreso, insieme ad altri tre giovani - tra i quali un minorenne - ad imbrattare con alcune bombolette di vernice spray una parete del "Museo del Presente". Alla vista dei militari, i quattro sono fuggiti a piedi. Nel corso dell'inseguimento, il ventenne ha prima scagliato una bomboletta contro un carabiniere, senza colpirlo, poi gli si è scagliato contro. Immobilizzato dopo una breve colluttazione, il giovane è stato arrestato per danneggiamento aggravato e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà. Gli altri tre giovani, invece, sono stati denunciati in stato di libertà per gli stessi reati. Il carabiniere ha riportato lievi escoriazioni al torace.