PRAIA A MARE (COSENZA), aggredisce padre disabile, arrestato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 318 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

PRAIA A MARE (COSENZA), aggredisce padre disabile, arrestato

Cosenza e Provincia
Typography

Bloccato dai carabinieri al culmine ennesima lite

PRAIA A MARE (COSENZA), aggredisce padre disabile, arrestato
PRAIA A MARE (COSENZA), aggredisce padre disabile, arrestato

PRAIA A MARE (COSENZA), 13 MAR - I carabinieri di Praia a Mare hanno arrestato un disoccupato di 41 anni con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni del padre di 78 anni, invalido. L'uomo è stato arrestato all'apice dell'ennesima lite. Tornato a casa ha iniziato a inveire contro il padre, costretto su una sedia a rotelle, minacciandolo ripetutamente e colpendolo con calci e pugni. La vittima, ormai costretta a vivere in uno stato di soggezione psicologica a causa delle quotidiane violenze, portato nel punto di primo soccorso di Praia a Mare a causa delle lesioni riportate, è stato giudicato guaribile in venti giorni.