L'addio di Platini all'Uefa 'orgoglioso'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
07
Sab, Dic
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 457 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

L'addio di Platini all'Uefa 'orgoglioso'

Calcio
Typography

Oggi il Congresso elegge il presidente suo successore

L'addio di Platini all'Uefa 'orgoglioso'
L'addio di Platini all'Uefa 'orgoglioso'

 

ATENE, 14 SET - ''Voi dovete proseguire questa bella missione senza di me per dei motivi sui quali non voglio ritornare oggi. Ma la mia coscienza è tranquilla''. L'addio di Michel Platini all'Uefa va in scena nel giorno dell'elezione del suo successore alla presidenza dell'organismo che governa il calcio europeo. Platini, che è costretto alla resa dalla squalifica di 4 anni decretata dal Tas nei suoi confronti, è emozionato è tra le altre cose ribadisce di essere ''orgoglioso'' del lavoro fatto ''durante questi nove anni''.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003