CALCIO. Serie D, BUON 2017, anteprima diciottesima giornata
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 698 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

CALCIO. Serie D

Calcio
Typography

Serie D 2016-2017 anteprima diciottesima giornata di campionato

 

CALCIO. Serie D, pallone
CALCIO. Serie D, anteprima

 

Dopo il panettone e dolcetti vari riprende il campionato che ancora ha da chiarire parecchi quesiti sia in testa che in coda, tranne che per i biancorossi del Due Torri che in una sola stagione vede svanire i sogni dei tifosi che sino ad oggi avevano visto la loro squadra protagonista di esaltanti campionati che in 40 anni di storia l'aveva vista soltanto artefice di promozioni e mai una retrocessione, l'augurio nostro e credo di tutti gli sportivi é quello che molto presto questa squadra possa riscrivere momenti gloriosi di sport.

Veniamo adesso al calcio giocato analizzando la prima giornata di ritorno che vede la Palmese ospitare una lanciata Cavese consapevole di non potersi permettere passi falsi casalinghi per non compromettere una classifica che ancora non la tiene al riparo da sorprese.

Il Rende ospita al Lorenzon un Roccella "assetato" di punti e che certamente lotterà con tutte le sue forze per mettere nel carniere un prezioso risultato positivo, risultato per il quale non vedrà d'accordo i biancorossi i quali ancora si trovano in una posizione tale da potersi candidare a outsider del campionato.

Varca lo stretto il Castrovillari che fa visita alla Sancataldese per continuare la striscia positiva intrapresa da qualche settimana e certamente alla portata dei rossoneri del pollino.

Il fanalino Sersale viaggia in quel di Santa Maria C.V. al cospetto di un Gladiator che vede l'occasione di allontanarsi definitivamente dalle zone minate. La Capolista Igea Virtus ospita al d'Alcontes una battagliera Sarnese venuta in Sicilia a vendere cara la pelle e portare a casa qualcosa di buono. Concludono la giornata Aversa-Frattese, Turris-Gragnano, e con la la Leonzio che certamente si vedrà al forzato riposo per la rinuncia del Due Torri

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003