CALCIO, Crotone: accettiamo critiche, non insulti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 534 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

CALCIO, Crotone: accettiamo critiche, non insulti

Calcio
Typography

Club manager a tifosi: tutti hanno un limite di sopportazione

CALCIO, Crotone: accettiamo critiche, non insulti
CALCIO, Crotone: accettiamo critiche, non insulti

 

CROTONE, 15 GEN - "È stata una brutta sconfitta non ci voleva senza ombra di dubbio, ma io voglio ricordare a chi contesta insultandoci, perché contestare è un diritto sempre entro i limiti, che viviamo in una città anzi in una regione dove nessuno ci aiuta e non parlo solo di noi imprenditori ma tutta la popolazione crotonese". E' quanto afferma Raffaele Vrenna jr, club manager del Crotone in un post pubblicato oggi sui social rispondendo ad alcune prese di posizione della tifoseria dopo la sconfitta subita ieri contro il Bologna. Il club manager che dice di accettare le critiche ma non gli insulti: "Prima di parlare - prosegue - riflettete, incitate chi vi aiuta e non invidiatelo. Esultiamo insieme, non criticate. I risultati arriveranno e se non arriveranno avremo lottato con dignità ci rialzeremo e continueremo a lottare...ma cosi no, tutti hanno un limite di sopportazione: il nostro dura da 24 anni".

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003