Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Mar, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 530 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

Gp Spagna, trionfo di Rosberg davanti a Hamilton e Vettel

Altri Sport
Typography

Al quinto tentativo il tedesco Nico Rosberg trova il week-end perfetto e dopo la pole position vince il Gp di Spagna.

Il pilota della Mercedes ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra Lewis Hamilton avvicinandolo in classifica piloti. Terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel, al quarto podio in stagione e il quinto per la scuderia di Maranello. In classifica piloti Hamilton sale a 111 punti con il compagno si squadra Nico Rosberg a 91 e Sebastian Vettel a 80. Rosberg ha condotto in testa tutta la gara non concedendo spazi prima a Vettel e poi ad Hamilton che dopo un lungo periodo alle spalle del tedesco ha dovuto cedere il passo al britannico. Insoddisfatto però il team principal della scuderia di Maranello: "Non è stata una buona gara, siamo onesti.

Anche se abbiamo ottenuto un altro podio il distacco è pesante e quindi ci vuole ancora molta umiltà e andare avanti", ha detto, Maurizio Arrivabene, che non nasconde la sua delusione. "Il nuovo pacchetto di aggiornamenti ha molte possibilità di sviluppo per cui c'è molto da fare ma oggi non sono contento". Ottimo quarto posto per la Williams di Valterri Bottas che è riuscito a tenere alle spalle la 'rossa' di Kimi Raikkonen, giunta quinta. Vanno a punti anche Felipe Massa con l'altra Williams, sesto, davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo, alla Lotus di Romain Grosjean, la Toro Rosso di Carlos Sainz e all'altra Red Bull del russo Daniil Kvyat. Sainz e Kvyat sono però sotto indagine per un contatto nelle tornate finali. Ancora un Gran premio negativo per la McLaren. Al 28esimo giro si è ritirato Fernando Alonso, mentre Jenson Button ha chiuso solo in 16esima posizione. "

C'è delusione dopo il ritiro dalla gara di casa, ma lottavamo per la nona-decima posizione e non ti cambia la vita. Dobbiamo migliorare molto. Tutti migliorano e noi dobbiamo fare il doppio, ma rimango ottimista perché le basi sono solide e il potenziale c'è, bisogna solo lavorare". E' il commento del pilota della McLaren, Fernando Alonso, a Sky dopo il ritiro nel Gp di Spagna. "Eravamo a 4 secondi e mezzo ora a siamo 2 e mezzo, nessuno è mai riuscito a recuperare tanto, ma per recuperare questi 2 secondi serviranno un po' di mesi, servirà pazienza e migliorare le prestazioni", ha aggiunto lo spagnolo.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003