Catanzaro: musica, Alberto Tonti al Museo del rock
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 733 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Catanzaro: musica, Alberto Tonti al Museo del rock

Catanzaro e Provincia
Typography

Un racconto appassionante e ricco di aneddoti degli incontri con grandi personaggi della musica internazionale ed italiana, da Bob Dylan e Graham Nash a Renzo Arbore. Alberto Tonti, uno dei più noti ed autorevoli critici musicali, ha captato l'attenzione degli affezionati del Museo del rock di Catanzaro rivelando piccoli e grandi segreti di alcuni degli innumerevoli artisti che ha conosciuto.

 

Musica: Alberto Tonti al Museo del rock
Musica: Alberto Tonti al Museo del rock

 

Di Bob Dylan, per esempio, Tonti ha parlato di quando fu ospite nella sua casa di Milano e dell'imbarazzo che lo colse quando il folk singer statunitense gli chiese da bere rhum o gin, alcolici che lui non aveva disponibili, e di come Dylan, alla fine, si accontentò di un "pessimo caffé". O di Al Bano e del suo rapporto dapprima soltanto "interessato" e poi sfociato in grande storia d'amore con Romina Power. Il critico ha raccontato anche della sua esperienza come autore della trasmissione "Quelli della notte", la più rivoluzionaria e significativa della produzione televisiva di Renzo Arbore.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003