LAMEZIA TERME (CATANZARO): ordigno esplode davanti ad uno stabile
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 945 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

LAMEZIA TERME (CATANZARO): ordigno esplode davanti ad uno stabile

Catanzaro e Provincia
Typography

In edificio abita anche un uomo agli arresti domiciliari

LAMEZIA TERME (CATANZARO), 28 MAR - Un ordigno rudimentale a basso potenziale è stato fatto esplodere, a Lamezia Terme, davanti all'ingresso di un edificio di civile abitazione.

L'esplosione ha danneggiato il cancello esterno dello stabile dove abita anche un uomo, noto alle forze dell'ordine e condannato a sei anni, attualmente detenuto ai domiciliari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme che hanno avviato le indagini per fare luce sull'episodio. Gli investigatori, in particolare, stanno attuando una serie di accertamenti ad iniziare dall'esame delle registrazioni degli impianti di videosorveglianza della zona di via Roberto il Guiscardo dove si è verificata l'esplosione.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003