Catanzaro: chiesta condanna ergastolo per omicidio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 839 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Catanzaro: chiesta condanna ergastolo per omicidio

Catanzaro e Provincia
Typography

La Dda di Catanzaro ha chiesto la condanna all'ergastolo per Andrea Sotira, accusato di essere il presunto autore materiale dell'omicidio di Cosimo Ierinò, avvenuto a Badolato Marina nell'agosto del 2008.

 

Chiesta condanna ergastolo per omicidio
Chiesta condanna ergastolo per omicidio

 

La richiesta di condanna è stata avanzata ai giudici della Corte d'Assise di Catanzaro dinanzi ai quali è in corso il processo di primo grado. L'accusa ha sostenuto che la vittima avrebbe pagato con la vita la sua decisione di allontanarsi dalla sua cosca, prima trasferendosi a Milano, e poi, una volta tornato in Calabria, avviando un'attività lavorativa in proprio. Al termine della requisitoria del pubblico ministero il processo è stato rinviato al 7 giugno.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003